TRASFERIRSI IN PORTOGALLO: UNA PICCOLA GUIDA DELLE SPIAGGE INTORNO A LISBONA

Quanti di voi hanno pensato “mi piacerebbe trasferirmi a Lisbona, ma non voglio vivere in città…” .

Ecco svelato il segreto : Lisbona offre certamente possibilità e servizi che solo una capitale europea può concedere, ma non è “solo” una grande città: a pochi kilometri dal centro infatti si trovano spiagge e cittadine per tutti i gusti e per tutte le tasche, dalla turistica e lussuosa Cascais , alla trasgressiva e festosa Costa de Caparica. Nuova Vita vi supporterà per il vostro trasferimento in ognuna di queste zone: dalla famosa “linea di Cascais” , che comprende tutte le cittadine sulla costa che sorgono tra Lisbona e Cascais, alla zona compresa tra Almada e Setubal, ovvero la piccola penisola che si trova “aldilà” del fiume Tago, percorribile velocemente grazie al famoso Ponte del “25 de Abril“.

Ogni cliente tuttavia ci esprime diverse e personali esigenze, aspettative e possibilità: proprio per questo il viaggio prova è pensato per essere del tutto personalizzato:  assieme a voi , sin da prima della vostra partenza, noi in Italia ed i nostri collaboratori in loco organizzeremo il vostro viaggio , pianificato in modo di facilitare e velocizzare il vostro percorso verso il probabile e prossimo trasferimento.

Tuttavia, c’è una richiesta che non manca quasi mai. Un elemento che non deve mancare. Una delle forti motivazioni che spingono i nostri clienti a trasferirsi. Che cos’è? IL MARE.

Ecco a voi dunque un’interessante panoramica di tutte le spiagge, più o meno famose, che si trovano nella zona di competenza di Nuova Vita per il trasferimento dei nostri clienti.

Cascais , praia - foto di silviakilleCascais, spiaggia 

LE ZONE INTORNO A LISBONA

La capitale del Portogallo, Lisbona, si divide in numerosissimi quartieri , ognuno dei quali con caratteristiche diverse ed irripetibili. Qui i costi degli affitti sono in genere molto alti, ed inoltre Lisbona città non dispone di una spiaggia propria, in quanto si affaccia direttamente sul fiume Tago, attraversato dal famoso ponte “25 de Abril” , che collega la città alla penisola sottostante dove si trovano diverse cittadine e località dotate di spiagge e servizi.

Le zone che noi seguiamo per il trasferimento dei pensionati italiani che hanno voglia di “cambiare vita” sono principalmente quattro:

    • LINEA DI CASCAIS : comprende tutte le cittadine situate lungo la costa che si estendono da Cascais verso Lisbona ( principalmente le città di Cascais, Estoril, Oeiras e Carcavelos).  E’ una zona molto popolare e frequentata, sia dai turisti che dai portoghesi, specialmente durante l’estate. Tutte le spiagge che si trovano in questa fascia sono raggiungibili da Lisbona tramite i mezzi pubblici, anche in treno. Le spiagge qui sono ampie e adatte alle famiglie.

 

    • SINTRA:  situata a nord di Cascais. Le spiagge che si trovano qui sono decisamente più selvagge e meno turistiche, le onde spesso sono alte e le forti correnti permettono a chi desidera utilizzare la tavola da surf divertimento garantito! Questa zona è più difficile da raggiungere con i mezzi pubblici.

Serra de Sintra - Oceano Atlantico - foto di Martin StiburekSerra de Sintra 

 

    • COSTA DE CAPARICA:  situata a sud di Lisbona: 15 Km di spiaggia facilmente raggiungibile da Lisbona con i mezzi pubblici. Questa fascia costiera è famosa per i numerosi bar che costeggiano le spiagge, ed è molto amata dai giovani e dalle famiglie portoghesi, che d’estate raggiungono questa zona per trascorrere in compagnia ottime giornate ventilate e soleggiate.

 

    • SESIMBRA – SETUBAL:  situate a sud dell’omonima penisola. Per arrivare qui, è necessario muoversi in auto: vi aspettano spiagge meravigliose ed incontaminate, spesso quasi vuote o comunque così immense da rendere difficile l’affollamento. Questa zona comprende Setubal ed anche la bellissima cittadina di Sesimbra, dove molti pensionati italiani hanno scelto di risiedere in Portogallo. Zona famosa anche per i numerosi resort che si trovano nel lungomare.

 

LE SPIAGGE COMPRESE TRA LISBONA E CASCAIS: LA FAMOSA “LINEA”

Innanzitutto bisogna precisare che tutte queste spiagge sono raggiungibili con i mezzi pubblici da Lisbona, infatti tutta la linea è percorsa dalla ferrovia che prevede frequenti fermate e bassi costi per il biglietto.

Praia da Torre ( “praia” significa “spiaggia” ) 

Spiaggia piccola e tranquilla, adatta a chi cerca acque calme ed una giornata alternativa alle spiagge più famose. Si trova vicino al forte di “Sao Juliao da Barra”, ed è molto vicino alla famosissima spiaggia di Carcavelos, frequentata soprattutto quando quest’ultima è particolarmente affollata.

Praia da Torre - foto di dominio pubblicoPraia da Torre 

 

Praia da Poca

Si trova a Sao Joao de Estoril,  è accessibile dalla strada costiera, tra il vecchio Forte ed il Forte di “San Teodosio da Cadaveira”. Acqua poco ondosa e molto pulita, tratto di sabbia piccolo ma grazioso. Dotata di ristorantini e bar , attorno a ville ed un edificio che ospitava le terme, è molto accogliente e spaziosa . Qui potrete ammirare un ottimo tramonto, e passeggiare nel lungomare. Niente male.

Praia da Poca , Estoril - foto di Luis BaptistaPraia da Poca

Praia do Tamariz 

Spiaggia molto frequentata, vicinissima alla stazione, è “la” spiaggia per eccellenza” di Estoril, e si trova proprio di fronte al Casinò.  Si raggiunge facilmente a piedi dalla stazione della linea Lisbona – Cascais. Acqua calma e tranquilla, gettonata soprattutto dalle famiglie e dai turisti grazie alla ricchezza di bar e servizi, si trova proprio di tutto: ristoranti, snack bar , terrazza panoramica, possibilità di provare tutti gli sport acquatici. D’estate vengono montate le docce e sono presenti i bagnini. Qui vicino c’è anche una piscina oceanica situata vicino al pontile. La vista è sul Castello di Estoril, anch’esso molto interessante da visitare.

Praia do Tamariz , Estoril - foto di Andrè PipaPraia do Tamariz

Praia da Duquesa e Praia da Conceicao 

Queste due spiagge sono raggiungibili a piedi se alloggiate a Cascais, sono molto vicine tra di loro e decisamente apprezzate da turisti e locali durante l’estate visto la loro ampiezza e bellezza. Le due spiagge formano la maggior spiaggia urbana di Cascais , con bella sabbia e buoni servizi ( docce gratuite e fontanelle lavapiedi ) . La zona è “relativamente tranquilla”, ma non in piena estate dove grazie al facile accesso spesso si affollano grandi quantità di turisti e ragazzi del posto.  Dalla spiaggia “Duquesa” si può vedere il curioso palazzo del “Duque de Palmela“.

Si possono inoltre noleggiare sdrai e lettini  per una giornata o più , direttamente al bar “John Davids”, il costo è di circa 15 euro al giorno compreso l’ombrellone. E’ possibile anche noleggiare canoe, pedalò oppure giocare a tennis. Spiaggia pulitissima in quanto viene rastrellata ogni mattina, prima dell’arrivo dei turisti.

 

 

Praia da Duquesa - foto di Pedro CoutinhoPraia da Duquesa

Praia da Rainha – “spiaggia della Regina”

Questo tratto di sabbia un tempo era la spiaggia privata della regina , da qui il suo caratteristico nome. Si trova vicino ad una zona di pesca , vicinissimo al centro di Cascais, tra le case e le rocce Molto frequentata in alta stagione: per assicurarsi un posto al sole bisogna recarsi qui già dalla mattina presto!  E’ piccola ma ben attrezza, fornita di bar e docce, rispetto ad altre spiagge è decisamente meno ventosa. Potrete anche sorseggiare un cocktail in  un piccolo bar costruito sulle palafitte, osservando i gabbiani scherzare tra le onde. La spiaggia si trasforma di notte, accogliendo turisti e locali che riempiono i numerosi beach bar con musica all’aperto. Una gioiosa atmosfera da non perdere!

Praia da Rainha - foto di TeimosoPraia da Rainha

Praia de Carcavelos

Senza dubbio , la più bella e famosa ( e grande ) spiaggia della linea Cascais – Lisbona , caratterizzata da immense sabbie dorate ed un Forte ( il forte di Sao Juliao da Barra)  sullo sfondo che non si può non notare. Adatta anche per una singola giornata di sole partendo da Lisbona, ricca di servizi e strutture turistiche. Location molto apprezzata anche per chi ama il surf . Raggiungibile facilmente in treno ,a piedi  si trova poi a 7 minuti a piedi dalla fermata  ( ci sono le indicazioni, ma in realtà per trovare la spiaggia basta seguire la folla ) . La temperatura dell’acqua è in grado di raffreddare i più bollenti spiriti, ma vale la pena fare un bagno rigenerante in questo mare color cobalto. Sulla spiaggia si trova sia una zona attrezzata con lettini ed ombrelloni, sia una zona libera. Crema solare d’obbligo per tutti !

 

Carcavelos, praia - foto di pedrikPraia de Carcavelos

SINTRA 

Praia da Guincho

Questa spiaggia è tra le più belle, naturali e consigliate :  non è vicinissima a Cascais in quanto si trova più verso l’Oceano, verso ovest ( vi sono spesso onde e correnti ) . Si trova all’interno del Parco Nazionale Serra da Sintra , è spesso libera ( non c’è mai affollamento ) e vi regalerà lunghi pomeriggi di sabbia e dune tutte per voi. Spettacolare, a dir poco enorme . Facilissima da raggiungere ed nessun problema per il parcheggio.

Praia da Cresmina 

Si trova vicino alla più grande e conosciuta spiaggia del Guincho, ma non ha nulla da invidiare in quanto a bellezza: splendide dune di sabbia caratterizzano questa spiaggia magica. Cresmina, detta anche “Cresmina Beach“, è riparata dai forti venti perchè racchiusa dalle scogliere circostanti. Ci sono i servizi ma solo quelli essenziali : si trova un solo piccolo bar, molto pulito, che offre bevande e panini di ogni tipo tutto il giorno, ed un ristorantino vicino al mare. Talmente bella che, si dice, è  come se “una cartolina prendesse vita”.

Praia da Cresmina, Sintra - foto di P. NovhaillerPraia da Cresmina 

 

Praia do Guincho, Cascais - foto di Celestino ManuelPraia da Guincho

 

COSTA DA CAPARICA 

Questa località è davvero spettacolare, si tratta di un luogo di grande interesse per i locali: i portoghesi amano la Costa da Caparica! Raggiungibile in auto dal centro di Lisbona (circa 20 minuti) oppure in autobus ( non in tutta la zona) . Vi regalerà uno splendido paesaggio naturale , onde e sabbia dorata. La costa da Caparica è un luogo magico perchè combina la tradizione portoghese con la modernità: potrete vedere i pescatori tornare a riva con le loro piccole barchette ed insieme sorridenti giovani festeggiare lungo la riva del mare.

Mini treno - Costa de CaparicaMini treno 

La Costa è lunga ben 24 Kilometri, ed è il litorale sabbioso più lungo di tutta Europa. La zona più a sud è particolarmente selvaggia e non offre servizi di tipo turistico, è raggiungibile anche utilizzando il “mini treno” che viene attivato durante l’estate, che permette di raggiungere diverse spiagge meridionali. La città invece si trova a nord della Costa, qui si trovano le strutture turistiche ed i servizi relativi.

Costa de Caparica - foto di Felix_BroennimannCosta da Caparica 

Vi è una terza zona, che si colloca proprio all’interno del Parco Nazionale “Arriba Fòssil da Costa“: questa è una località protetta e completamente selvaggia. Le spiagge di questa Costa sono considerate le più delle della zona di Lisbona, ed anche se molto frequentate non presentano mai il classico “affollamento” caratteristico delle spiagge più piccole.

Anche la città di Costa de Caparica è molto consigliata in quanto essendo legata al turismo locale e non al turismo di massa, offre bar e ristoranti a prezzi più contenuti, specialmente se la vostra scelta ricadrà nel mangiare pesce fresco.

Famose sono le spiagge di Meco (dove si trova anche uno spazio dedicato ai nudisti) , ed il Largo de Albufeira dove si trova anche un campeggio attrezzato per le famiglie.

Largo de Albufeira - foto di Bèa LauleuLargo de Albufeira 

 

SESIMBRA – SETUBAL

In questa zona di trovano splendide spiagge e litorali , tra le quali la famosa “Praia da California” , la spiaggia principale di Sesimbra, caratterizzata da acqua cristallina e sabbia fine e dorata. Qui c’è posto per tutti: l’ampiezza della spiaggia rende impossibile la sensazione di “affollamento” .Anche la strada costiera che unisce Sesimbra e Setubal è particolarmente affascinante , consigliatissima da percorrere di giorno per ammirare le piccole spiagge lungo la costa.

Vicino a Setubal si trova la famosa ed immensa “Praia de Troia“, raggiungibile a traghetto (circa 15 minuti) , ma assolutamente da visitare.

Praia da Troia - foto di Gustavo VerissimoPraia da Troia

CONSIGLI PER FREQUENTATORI DI SPIAGGE PORTOGHESI:

  • Utilizzare una protezione solare: il vento soffia spesso e rende molto sopportabile il calore del sole estivo, purtroppo questo potrebbe causare scottature impreviste perchè non ci si rende conto di quanto intenso sia il sole .
  • Acqua … freddina! : non si tratta delle calde e calme acque a cui siamo abituati nel Mar Mediterraneo, in Portogallo siamo sull’Oceano! Questo comporta temperature decisamente più fredde e chi desidera stare in “ammollo” dovrà abituarsi a questa particolarità.
  • Rocce nascoste: attenzione, vi sono zone piuttosto pericolose in quanto nascondono formazioni rocciose sottostanti all’acqua di superficie. Informarsi prima di tuffarsi.

 

Costa de Caparica, private place - foto di Elson CastroCosta de Caparica, luogo privato 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi