Pensione all’estero? Ecco le mete ideali

Pensione all’estero? Ecco le mete ideali

Dopo tanti anni di lavoro vi meritate un po’ di relax… Alzi la mano chi è d’accordo con noi! 😉
Molti di voi hanno lavorato una vita, facendo anche dei lavori davvero pesanti, con levatacce, turni, notti, festività… 
E ora che siete finalmente in pensione, o che ci state andando… cosa vorreste?
Noi crediamo che a questo punto sia un vostro sacrosanto diritto scegliere dove e come trascorrere gli anni della vostra pensione!

Purtroppo, però, qui in Italia la situazione attuale è quella che è… pensioni super tassate, bollette sempre più care, criminalità in aumento in diverse parti del nostro Paese, frodi e truffe ai danni degli anziani, temperature rigide in inverno (con tutti i malanni di stagione correlati) e caldi afosi in estate… e chi più ne ha più ne metta.
E invece, voi ora dovreste solo godervi la meritata pensione in tutto relax, avere uno stile di vita più che dignitoso, vivere in tranquillità e, perché no, divertirvi!!!
Sappiamo quanto tutto questo, qui in Italia, per molti non sia di facile realizzazione…. e allora, perché non pensare di trasferirsi all’estero?

 
 

Ma quali sono le mete ideali dove trascorrere gli anni della vostra pensione?

Tra i diversi Stati del mondo noi abbiamo scelto di focalizzarci e di lavorare con dei Paesi che possano sia offrire dei reali vantaggi per voi pensionati sia consentire un’andata/ritorno da e per l’Italia in non più di 4 ore di volo, così da poter agilmente far ritorno nel Bel Paese, magari per trovare parenti e amici, con facilità.
 

1) Canarie

Le Canarie sono considerate praticamente un paradiso… ecco perché:

  • il costo della vita è inferiore rispetto a quello italiano,
  • il clima è ottimo, è quasi primavera tutto l’anno (si va dai 22 gradi in inverno ai 30 dell’estate… addio freddo e addio pioggia e potete dire addio anche ai costi per il riscaldamento e per l’abbigliamento invernale!)
  • il livello di inquinamento è bassissimo… non si sa cosa siano le “polvere sottili”,
  • per i pensionati del settore privato e gli autonomi/liberi professionisti è possibile ricevere la pensione al lordo per poi pagare le tasse direttamente sul posto (e le tasse sono più basse dell’Italia!),
  • c’è una buona presenza di italiani, quindi non vi sentirete da soli,
  • ottimo pesce fresco tutti i giorni,
  • il tasso di criminalità è decisamente molto più basso rispetto a quello italiano (in continua crescita da quanto si può apprendere sui giornali!).

Per quanto riguarda queste magnifiche isole, noi di Nuova Vita siamo operativi su Tenerife e su Lanzarote.
 

2) Portogallo

Il Portogallo è un Paese latino, per alcuni aspetti simile all’Italia, ricco di cultura e spettacolari paesaggi naturali. Ecco perché potrebbe essere la meta ideale per rilassarvi e godervi la vostra pensione:

In Portogallo la nostra agenzia è attiva nella zona di Lisbona e dintorni e nell’Algarve, cioè la regione del sud del Paese.

 

3) Bulgaria

Sicuramente chi sceglie la Bulgaria non la sceglie per il clima 🙂 anche se agli inverni rigidi si contrappone comunque un’estate calda ma meno umida di quella della nostra Pianura Padana!
Quali sono, quindi, i vantaggi che questo Paese offre ai pensionati italiani? Eccoli nel dettaglio:

  • gli ex dipendenti del settore privato e gli autonomi/liberi professionisti possono ricevere la pensione al lordo e in questo Stato praticamente non si pagano tasse sulla pensione,
  • i costi di affitto di un buon appartamento per 2 persone si aggirano intorno ai 150 €/mese,
  • il costo della vita è meno di un terzo rispetto a quello italiano (per esempio per luce e gas si spende circa 60 €/mese),
  • le strutture sanitarie sono all’avanguardia e per una visita specialistica si paga un ticket di 1,5 €,
  • le cliniche dentali sono ottime e a Sofia abbiamo la possibilità di organizzarvi delle cure dentarie presso un dentista italiano che collabora con noi. Approfittando del Viaggio di Prova si possono organizzare le prime cure dentarie.

Per quanto concerne la Bulgaria attualmente siamo operativi nelle zone di Sofia e Pazardji.

4) Tunisia

Praticamente i Caraibi a poche ore di volo da casa!
La Tunisia offre moltissimi vantaggi ai pensionati italiani che decidono di trascorrere qui gli anni della propria meritata pensione. Vediamoli insieme:

  • pensione al lordo ANCHE per gli ex dipendenti del settore pubblico, e la tassazione, poi, è praticamente nulla,
  • sabbie bianche e mare cristallino… come dicevamo, nulla da invidiare ai Caraibi. E il tutto a poco più di un’ora di volo dall’Italia,
  • i costi per il riscaldamento sono praticamente inesistenti: qui le estati sono calde e soleggiate (e si raggiungono circa i 32 gradi) e gli inverni miti e poco piovosi (con una temperatura che si aggira intorno ai 16 gradi),
  • potrete ammirare ben 8 patrimoni dell’umanità riconosciuti dall’Unesco,
  • il costo della vita è nettamente inferiore rispetto a quello italiano,
  • anche se si tratta di un Paese musulmano, la Tunisia non è comunque un Paese integralista, pertanto è possibile mantenere uno stile di vita “occidentale”.

La nostra agenzia in Tunisia opera nelle zone di Nabeul, Hammamet ed Hammamet Yasmine, a circa 70 km da Tunisi.


In tutti questi Paesi noi di Nuova Vita abbiamo dei collaboratori italiani che da anni risiedono in loco e che vi saranno di supporto durante il Viaggio di Prova e tutte le fasi del trasferimento!
Contattateci qui senza impegno se state pensando di voler trascorrere gli anni della vostra meritata pensione in pieno relax in uno di questi Paesi.

Condividi