Tenerife

Inverno a – 8° qui in Italia. Alle Canarie, invece…

Ebbene sì, in questi giorni quasi tutta l’Italia si trova alle prese con il freddo e la neve.

Temperature Italia gennaio 2017

 

 

 

 

 

 

 

Niente da dire, siamo a gennaio ed è giusto così… e c’è anche chi ama il freddo.
Ma, al di là dei gusti personali, questo clima porta con sé anche altri fattori non trascurabili:

  • malattie di stagione come raffreddori, mal di gola, influenze, ecc. (e conseguenti costi per curarsi),
  • necessità di tenere acceso il riscaldamento (e poi arrivano le bollette…),
  • necessità di avere capi invernali adeguati che, ovviamente, ci aiutino a proteggerci dal freddo,
  • strade e marciapiedi ghiacciati e, a volte, molto pericolosi.

E questi sono solo alcuni esempi.


Sapete, invece, che temperature ci sono in questi giorni a Tenerife?

Temperature Tenerife gennaio 2017

Sì, avete letto proprio bene: 20° al mattino.
Niente male, vero?

Di Tenerife si dice, infatti, che sia l’isola dove è sempre primavera! Ma questo clima favoloso si può godere in tutte le Canarie: ad esempio nella vicina Lanzarote le temperature sono simili e, in media, si può godere di ben 3.000 ore di sole l’anno e, a livello europeo, è il  Paese con la maggiore quantità di ore di luce.

Ma non è tutto qui!
Infatti, il favoloso clima della Canarie, fin dagli inizi dell’Ottocento è consigliato dai medici per chi soffre di malattie reumatiche e dell’apparato respiratorio.
Insomma, un vero e proprio toccasana!


E in Estate, come sono le temperature?

Il fatto che ci siano queste temperature in inverno non vi deve spaventare. Nella stagione estiva, infatti, non avviene la stessa escursione termica che avviene qui in Italia (soprattutto al Nord).
Durante i mesi più caldi, infatti, a Tenerife e a Lanzarote le temperature si aggirano intorno ai 30 gradi e parliamo comunque di un caldo secco… scordatevi l’umidità che c’è nella nostra Pianura Padana a luglio.

Vien da sé, quindi, che diminuiscono non solo le spese per il riscaldamento o la climatizzazione, ma anche quelle per il famigerato “cambio degli armadi” che, praticamente, scompare quasi del tutto! Niente coperte, niente maglioni di lana e niente costosi piumini.

E, con un clima  così, anche la percentuale di influenze diminuisce drasticamente!

 

Ricapitolando…
Perché vivere da pensionato all’estero? Temperature primaverili, ritmi rilassanti, meno spese per la corrente elettrica, meno malattie….
A noi sembrano tutti degli ottimi motivi per decidere di iniziare la vostra Nuova Vita… e a voi?

Volete mettervi in contatto con la nostra agenzia?
Qui trovate tutti i nostri recapiti.

 

 

Condividi