Portogallo nuova vita pensionati all'estero

Il Portogallo è il terzo Paese più pacifico al mondo

Questo il risultato del Global Peace Index 2019. Italia al 39° posto

Veduta panoramica di Lisbona, capitale del Portogallo

Secondo il 13° rapporto annuale del Global Peace Index, il Portogallo è il terzo Paese più pacifico al mondo. La classifica, realizzata dall’Istituto di studi sull’Economia e la Pace (Economics and peace Institute) di Sydney comprende 163 nazioni, cioè il 99,7% della popolazione mondiale. Si basa sulla misurazione statistica di 23 parametri, qualitativi e quantitativi, come il tasso di omicidi, la spesa in armamenti, il grado di militarizzazione, la presenza di conflitti interni e di instabilità politica.

Portogallo sul terzo gradino del podio

In verde scuro i Paesi più sicuri; in arancione e rosso i Paesi più violenti

Cinque anni fa, nel 2014, il Portogallo si posizionava 16° in questa classifica. La risalita fino all’ambito terzo gradino del podio è stata possibile grazie a vari fattori. Il Portogallo sta vivendo una ripresa economica generale e una maggiore stabilità interna. La collaborazione tra le forze politiche e la ripresa dell’economia ha dato nuovo slancio al Paese, coniugando il rigore finanziario a interventi di welfare e nuove politiche sociali. Il Paese vive una fase positiva, impensabile fino a pochi anni fa, destinata a perdurare.

Una piazzetta di Cascais, cittadina sull’oceano a pochi chilometri da Lisbona

In secondo luogo, il Portogallo registra un tasso di crimini “violenti e gravi” molto basso, circa il 4,2%, a fronte di una criminalità generale del 32,4%. Se a questo si aggiunge una qualità della vita tra le migliori al mondo, una grande attratività per investimenti e per visitatori da tutto il mondo, insieme ad una politica esterna fondamentalmente pacifista, con un grado di militarizzazione molto ridotto, ecco che si spiega l’ottimo risultato ottenuto dal Paese lusitano. Il Portogallo è costantemente migliorato in 12 dei 23 indicatori considerati, meritando una menzione speciale nel rapporto come il Paese che “che registrato il maggiore miglioramento nella regione“.

Spiaggia dell’Algarve, nel sud del Portogallo

Il resto del mondo e l’Italia

L’Islanda si conferma al primo posto della classifica, posizione che detiene da più di dieci anni, seguita dalla Nuova Zelanda. L’Europa in generale se la cava bene, ma l’Italia raggiunge appena il 39° posto, senza miglioramenti rispetto agli anni precedenti, a differenza degli altri Paese europei.
La Francia precipita al 60° posto, a causa dell’insicurezza dovuta al terrorismo.

Il Portogallo ti aspetta!

I pensionati che si sono trasferiti in Portogallo non hanno avuto bisogno di consultare la classifica dell’Economics and Peace Institute. Hanno visto con i loro occhi e sperimentato direttamente come si vive in Portogallo, grazie a Nuova Vita. Partendo da una consulenza professionale in Italia, hanno capito che il Portogallo è la meta ideale per ricominciare una nuova vita, e ne hanno avuto la prova con il VIAGGIO DI STUDIO organizzato da Nuova Vita.
Un Paese sicuro, tranquillo, vicino all’Italia ma con una qualità di vita migliore: questo è il Portogallo.
Anche per il 2020 sarà possibile trasferirsi godendo dei grandi vantaggi del fisco portoghese: per 10 ANNI puoi ricevere la tua pensione SENZA TASSE, aumentando il tuo potere di acquisto e potendoti permettere qualche sfizio che in Italia sarebbe irraggiungibile.
Questo è anche il momento giusto per investire in un’immobile dove vivere e/o da affittare, in un Paese che è tornato alla ribalta e che attira ogni anno milioni di turisti, di visitatori e di persone che decidono di migliorare la propria vita e di stabilirsi.
Nuova Vita ti aiuta a realizzare il progetto di cambiare vita, senza errori e con la tranquillità di contare sul supporto di professionisti esperti: chiamaci allo 0444 028993 e fissa subito la tua consulenza!
Il Portogallo ti aspetta!

Condividi