I 3 Passi necessari per trasferirsi all’estero

Ogni giorno riceviamo telefonate, e-mail e visite di persone interessate a trasferirsi in Portogallo, a Lanzarote, a Cipro o in Tunisia, per ricominciare una Nuova Vita. C’è chi chiede informazioni per capirne di più e chi ha già maturato l’idea e non vede l’ora di partire. A tutti consigliamo la stessa strategia: trasferirsi all’estero è una cosa seria, occorre procedere per gradi, senza lasciarsi prendere dalla fretta, e affidandosi a professionisti esperti e competenti.

Ecco allora i nostri 3 passi fondamentali per trasferirsi all’estero!

Passo 1: informarsi e fare chiarezza

Informarsi non significa solo “raccogliere informazioni”, ma sapere sceglierne le fonti e capire se quello che crediamo, abbiamo letto o sentito sulla nostra meta dei sogni sia vero e in che misura. Viviamo nell’era dell’informazione, in cui è facilissimo (basta una ricerca su Google) trovare una marea di informazioni su qualunque argomento. Ma da dove arrivano queste informazioni? Saranno veritiere? Saranno aggiornate? Chi le pubblica ci mette la faccia? L’articolo che leggiamo o il video che vediamo, serve per informare o per attirare click con titoli sensazionalistici?

Dopo anni di consulenze con centinaia di persone che abbiamo incontrato, possiamo confermare che purtroppo esiste ancora molta disinformazione, cioè informazioni parziali, non aggiornate, se non proprio false, relative ai pensionati che si trasferiscono all’estero. Il primo passo, dunque, è senza dubbio quello di sgombrare il campo da equivoci, preconcetti, falsità e ottenere indicazioni chiare, precise, aggiornate. Per questo un trasferimento all’estero non può che iniziare con una CONSULENZA, cioè con un incontro in cui ricevere informazioni, avere risposta alle domande e dissipare dubbi, da parte di chi è esperto nel settore. Le consulenze di Nuova Vita hanno inoltre una marcia in più: sono PERSONALIZZATE, cioè riserviamo il tempo necessario per capire, per ciascun pensionato o coppia, se il trasferimento all’estero è la soluzione adatta e poi individuare quale meta tra quelle che offriamo è più in linea con le esigenze e i desideri di chi si rivolge a noi.
Se da un lato non esiste (almeno in Europa e dintorni) l’El Dorado dove vivere da re con 500 euro al mese, dall’altro è vero (e i pensionati che si sono trasferiti con noi possono testimoniarlo) che è possibile cambiare la propria vita in meglio trasferendosi in un Paese con clima migliore, sul mare, e con tassazioni molto più basse rispetto all’Italia, e permettersi uno stile di vita che in Italia si sognava.
Per saperne di più sulla consulenza personalizzata, chiamaci al numero 0444 028993 o scrivici a info@nuova-vita.com.

Passo 2: Visitare, provare!

Una volta chiarito se trasferirsi, e inquadrata la meta adatta, grazie alla consulenza,  occorre provare: cioè fare una “prova generale” in cui sperimentare, dal vivo e per più di qualche giorno, com’è la vita all’estero. Nuova Vita ha preparato a questo scopo un pacchetto, chiamato Viaggio Prova, proprio per permettervi di assaggiare la vita di Lanzarote, dell’Algarve, di Lisbona, di Cipro e della Tunisia con il giusto mix tra autonomia e supporto. Vi accompagneremo, fin dal vostro arrivo all’aeroporto, alla visita del Paese da voi scelto, mostrandovi città dove trasferirsi, luoghi di interesse (da luoghi di arte, cultura e svago a luoghi di utilità più immediata e pratica come supermercati, banche, uffici ecc.) e anche soluzioni immobiliari da prendere in considerazione in vista del trasferimento, e quindi case o appartamenti da affittare o acquistare, con relativi pro e contro. Durante questo viaggio di prova sarete accompagnati dai collaboratori di Nuova Vita, persone italiane, fidate, che vivono all’estero da anni e quindi conoscono bene il Paese e sapranno dare risposta alle domande che vi sorgeranno, basandosi sulla loro stessa esperienza. Avrete anche il tempo di viaggiare e spostarvi in autonomia, per fare un vero e proprio collaudo della vita all’estero. All’alloggio ci pensiamo noi di Nuova Vita: chi viaggia con noi dovrà solo pensare al volo aereo, così da avere piena autonomia nella scelta delle date di viaggio e dell’aeroporto di partenza più comodo.
Leggi qui maggiori dettagli sul Viaggio Prova di Nuova Vita!

Passo 3: organizzazione e supporto per trasferirsi senza ansia

Ecco che il trasferimento vero e proprio, cioè l’idea iniziale di cambiare vita e ricominciare all’estero, è solo il terzo passo. Dopo una o più consulenze preliminari, dopo uno o più viaggi prova, sarà finalmente chiaro se l’idea del trasferimento era effettivamente un’idea giusta e soprattutto si saprà, dopo averlo sperimentato in prima persona, quale sarà il luogo adatto per cominciare la Nuova Vita.

Ci sono diversi passaggi burocratici per ottenere il trasferimento all’estero e per ricevere la pensione detassata (o quasi): da soli c’è il rischio di perdere tempo, o di sbagliare e rimetterci denaro. L’esperienza di Nuova Vita è ancora una volta fondamentale per supportare i pensionati che si vogliono trasferire nel seguire la procedura corretta e ottenere tutti i benefici a cui hanno diritto.

Possiamo contare su un team di avvocati, consulenti, esperti che potranno supportarvi nei vari passaggi da compiere.
Potrete anche contare su Nuova Vita per trovare la casa adatta a voi, cioè quella che per posizione, disposizione, struttura e prezzo è più in linea con le vostre esigenze personali.
Anche in questo caso Nuova Vita e i suoi collaboratori contano su anni di esperienza e di conoscenza dei mercati immobiliari locali, per offrirvi soluzioni adatte e concorrenziali.

Trasferirsi all’estero è un progetto interessante, che cambia la vita: affrontarlo con il sostegno di esperti lo rende più agevole e sereno.
Contattaci subito per informazioni e per fissare una consulenza personalizzata: analizzeremo insieme a te il tuo caso e la tua destinazione ideale, tenendo in considerazione le tue esigenze e i tuoi desideri!

Chiamaci allo 0444 028993!

Condividi