Puerto del Carmen Lanzarote www.nuova-vita.com

Cambio vita, mi trasferisco a Lanzarote

Sono sempre di più le persone (pensionati o meno) che sentono il bisogno di cambiare vita e trasferirsi altrove.

Spesso la scelta cade su Lanzarote, isola tranquilla, dallo stile di vita rilassato, tanto da essere chiamata dagli stessi abitanti la “isla diferente”, cioè l’isola diversa rispetto alle più caotiche Tenerife o Gran Canaria. Ogni anno milioni di turisti rimangono affascinati dal paesaggio, dal clima e dalla tranquillità che si vive a Lanzarote, e molti di loro cominciano a pensare di stabilirsi definitivamente sull’isola.

Lanzarote: sole, spiagge, natura

Una caratteristica che colpisce chi vive a Lanzarote è la “calma energia” dell’isola: la forza dell’oceano, la presenza di vulcani, acque cristalline e il sole brillante plasmano un’isola tranquilla, dove regna la bellezza della natura: Lanzarote è un vero gioiello dell’Atlantico, e per questo già nel 1993 l’UNESCO l’ha riconosciuta Riserva della biosfera per tutelarla e preservarla nella sua bellezza.

La vista mozzafiato di Los Hervideros, a Lanzarote

Lanzarote è il luogo perfetto per chi desidera ritornare ad avere un contatto quotidiano con la natura e non è spaventato dal cambiare stile e ritmi di vita. A Lanzarote il sole, il vento e l’oceano dominano e danno vita a coste e luoghi incantevoli, come El Golfo e Los Hervideros.

Spiaggia di El Golfo, a Lanzarote
La spiaggia nera di El Golfo, a Lanzarote

Vivere non è turismo

È ovvio ma giova comunque ricordare che qualche giorno di vacanza in una località da sogno come Lanzarote non sono certo la stessa cosa che viverne la quotidianità da residente. Questo concetto è da tenere ben presente quanto si inizia a pensare di trasferirsi all’estero: va bene lasciarsi emozionare dalle suggestioni che un luogo come Lanzarote ci lascia, ma prima di trasferirsi occorre riflettere e pianificare seriamente, senza improvvisare e lasciarsi travolgere dalla fretta. Non prendersi il tempo per pianificare e fare un viaggio di prova prima di trasferirsi è un errore comune e di solito porta a conseguenze poco piacevoli.

Il viaggio di prova è fondamentale

Prima di prendere un biglietto di sola andata per Lanzarote, è assolutamente consigliabile fare un viaggio prova, cioè un soggiorno sull’isola abbastanza lungo per non essere un comune turista e capire com’è la vita quotidiana a Lanzarote, ma abbastanza breve per tornare sui propri passi se non si è soddisfatti o, al contrario, poter tornare presto in Italia per cominciare correttamente le pratiche del trasferimento.

Il viaggio prova come quello di Nuova Vita è un viaggio esplorativo con il giusto mix tra autonomia e assistenza: fin dall’aeroporto sarete accolti da un nostro collaboratore che vive a Lanzarote da anni e conosce bene l’isola. Avrete a completa disposizione un comodo appartamento che sarà la vostra base per la scoperta dell’isola, non come normali turisti ma come residenti. Alcune uscite saranno organizzate dall’accompagnatore per vedere i luoghi più interessanti e più utili per cominciare una nuova vita a Lanzarote. Avrete esperienza diretta di quello che l’isola ha da offrire a livello di servizi e di svago, e potrete anche visitare alcune case e appartamenti per capire cosa offre il mercato immobiliare dell’isola. Avrete anche il tempo di esplorare l’isola in autonomia e concedervi quindi un assaggio di quello che potrebbe essere la vostra nuova vita a Lanzarote.

Le piscine naturali di Punta Mujeres, a Lanzarote

I vantaggi di vivere a Lanzarote

Con il viaggio prova avrete modo di sperimentare in prima persona i vantaggi di vivere a Lanzarote e poter quindi scegliere se effettivamente è il luogo che fa per voi o se, invece, preferite una località diversa.

Puerto del Carmen a Lanzarote
Puerto del Carmen a Lanzarote

Il primo vantaggio è sicuramente il clima: il clima davvero mite durante tutto l’anno è il motivo principale che spinge tante persone a trasferirsi a Lanzarote da tutta Europa. La temperatura media è di 22°C tutto l’anno, e nemmeno d’inverno di notte scende mai sotto i 10°C. Il vento dell’oceano è una presenza costante a Lanzarote e contribuisce a evitare che il caldo si trasformi in afa: anche d’estate infatti il clima è ventilato e il caldo è secco, gradevole, non umido né afoso.

La natura selvaggia: Lanzarote ha un’origine vulcanica e quindi è comune trovare rocce nere, laviche, e il paesaggio è brullo, con cactus e altre piante grasse. Gli appassionati di trekking troveranno nel parco nazionale del Timanfaya il loro paradiso. Con dei tour in barca si possono ammirare balene e delfini nel loro habitat, di certo non uno spettacolo da tutti i giorni.

Scorcio del Parco Nazionale del Timanfaya

La qualità della vita: a Lanzarote ci si dimentica della frenesia, della fretta, dello stress. Il traffico è limitato, in pochi minuti di auto o anche con brevi passeggiate si raggiungono scorci incantevoli e spiagge dove rilassarsi e dimenticarsi dello stress.

Acque cristalline e spiagge dorate per un relax completo

Non tutto è sempre rose e fiori

Anche a Lanzarote possono capitare imprevisti o esserci alcuni aspetti della vita locale a cui noi italiani potremmo essere non abituati. Per esempio, i ritmi lenti dell’isola possono all’inizio dare fastidio a chi è invece abituato a rapidità ed efficienza. Un intervento tecnico anche semplice come l’installazione di una connessione internet o lavori un po’ più complessi di ristrutturazione possono richiedere più tempo rispetto agli standard italiani. Occorre armarsi di pazienza e adattarsi a questo modo di vita. Ci si abituerà a sentire spesso la parola “mañana”, che letteralmente significa domani. Il “domani” di Lanzarote però non è lo stesso “domani” che intendiamo in Italia: può voler dire effettivamente domani, ma più spesso equivale ad un generico “prossimamente” o “prima o poi”. A Lanzarote nessuno ha fretta, tranne gli stranieri appena arrivati che ancora devono adattarsi allo stile dell’isola. Occorre adattarsi e capire che questo è il ritmo di Lanzarote: non potendolo cambiare, conviene accettarlo e assimilarlo a poco a poco, fino a che risulterà normale e naturale.

Il viale pedonale sul lungomare di Puerto del Carmen

Costo della vita a Lanzarote

Un altro aspetto di Lanzarote che a volte è considerato uno svantaggio riguarda la dimensione e la posizione dell’isola. Lanzarote in effetti ha un’estensione ridotta, 846 chilometri quadrati, per circa 60 chilometri di larghezza. Tutti i servizi necessari sono comunque presenti e anzi spesso la dimensione ridotta è apprezzata perché dà una sensazione di raccoglimento, dove tutto è facilmente raggiungibile in poco tempo. Inoltre, per chi si trasferisce alle Canarie, è possibile usufruire delle speciali tariffe riservate ai residenti per quanto riguarda i trasporti pubblici: autobus, traghetti e anche voli aerei tra le isole e la Spagna continentale sono fortemente scontati, fino al 75%. Con pochi euro si può quindi viaggiare e spostarsi nelle altre isole dell’arcipelago, molto diverse da Lanzarote, o fare dei viaggi verso la Spagna. Le possibilità di viaggiare quindi si moltiplicano a dismisura e alla fine non si incorre nel rischio di annoiarsi.
Vale anche la pena ricordare che ormai molte compagnie aeree offrono collegamenti diretti da Lanzarote all’Italia e viceversa, non solo in stagione ma tutto l’anno. Con poco più di tre ore di volo Lanzarote è facilmente raggiungibile dai principali aeroporti italiani, a prezzi accessibili.

I principali collegamenti interni delle Canarie
I principali collegamenti interni delle Canarie

Per molti aspetti il costo della vita a Lanzarote è inferiore di un 15-20% rispetto all’Italia. La tassazione è più favorevole, grazie anche all’IVA al 7%.

Cenare con vista sull’oceano e sul tramonto a Puerto del Carmen

Con 10-12€ a testa si possono ancora assaporare i migliori piatti tipici dell’isola, specialmente nelle trattorie tipiche (i teleclub). Come in ogni altro posto, bisogna sapere dove andare, ed ecco che anche qui l’assistenza del nostro accompagnatore, specie nei primi giorni, ritorna ad essere fondamentale.  Da non perdere le papas arrugadas! Sono deliziose patate novelle cotte in acqua di mare. Vengono accompagnate da una salsa altrettanto tipica, mojo, da assaggiare nella variante rossa e verde.

Le tipiche papas arrugadas di Lanzarote

Dove vivere a Lanzarote

Per quanto riguarda le migliori zone in cui vivere a Lanzarote, la scelta è ovviamente personale e dipende dalle esigenze di ognuno. Le località più gettonate sono Puerto del Carmen, Playa Blanca, Costa Teguise che sono le zone più turistiche e quindi tendono anche ad essere le più care. Nel nord dell’isola, come Guatiza, Teguise, Haría il clima è un po’ più umido e “freddo” d’inverno (ammesso che si possa parlare di freddo a Lanzarote!), e i prezzi diminuiscono. La maggior parte degli abitanti originari di Lanzarote vivono nelle zone interne, tra Tinajo e San Bartolomé: qui è rimasto ancora di più che sulla costa l’aspetto autentico e tradizionale della vita a Lanzarote.

La strada che porta a Tinajo, in condizioni impeccabili

Trovare casa a Lanzarote

Se il cibo e altri beni (come la benzina) costano meno che in Italia, lo stesso non si può sempre dire degli affitti e dei prezzi di vendita delle case. La domanda di case e appartamenti ha fatto aumentare i prezzi del mercato immobiliare. Adesso non è più facile trovare buoni affari se non si ha familiarità con il mercato immobiliare locale, ed è impensabile trovare casa a Lanzarote dall’Italia. Le case vengono affittate e vendute in pochi giorni, a volte poche ore dopo essere state messe sul mercato. Per tutti questi motivi Nuova Vita ha potenziato il servizio di ssistenza nella ricerca della casa: l’esperienza di Nuova Vita e di agenzie immobiliari selezionate saranno a tua disposizione per aiutarti a trovare la soluzione immobiliare adatta a te a alle tue esigenze. Chi non conosce ancora bene l’isola rischia di buttare giornate alla ricerca di case o appartamenti non in linea con i propri desideri o fuori dal budget. Chi invece si affida a professionisti esperti come Nuova Vita può ottimizzare le visite alle case, vedere solo soluzioni adatte e ricevere supporto nel disbrigo di tutte le pratiche amministrative che derivano dall’acquisto dell’immobile.

Trasferirsi a Lanzarote con Nuova Vita

Vivere a Lanzarote è un sogno che può diventare realtà e cambiare in meglio la vita, ma occorre procedere con prudenza per evitare errori. Con Nuova Vita hai la sicurezza di avere un supporto professionale, serio e unico da parte di esperti che conoscono bene l’isola, come muoversi e come affrontare correttamente il trasferimento.

Chiedici una consulenza personalizzata chiamando lo 0444 028993 o scrivendoci a info@nuova-vita.com!

Lanzarote ti aspetta!

Condividi