foto_copertina_1200_628

TRASFERIRSI IN PORTOGALLO : perchè acquistare casa anzichè andare in affitto?

PENSIONATI ITALIANI IN PORTOGALLO

Dal 2009 moltissimi pensionati italiani ed europei hanno scelto di trasferirsi in Portogallo, affittando o acquistando casa sia nelle località più frequentate e turistiche, che in zone tranquille e distanti dalle città più abitate.

Anche il turismo negli ultimi anni ha subito un deciso incremento, in particolare da quando alcune linee aeree low-cost (Ryanair ed Easyjet) hanno deciso di investire maggiormente sulle rotte con destinazione Lisbona.

Questi due fattori, naturalmente, hanno portato con sè una consistente modifica del mercato immobiliare Portoghese, creando un vivace movimento di affitti (di breve e lungo periodo) ed anche di acquisti, voluti soprattutto in funzione di un sicuro investimento a lungo termine.

Basti pensare che, nei periodi di alta stagione turistica, spesso accade che non ci sia la disponibilità di sufficienti alloggi per accogliere tutte le richieste.

 

PERCHE’ NON ACQUISTARE CASA IN PORTOGALLO?

A questo punto la domanda potrebbe diventare: “perchè NON acquistare casa in Portogallo”?
Le motivazioni sono evidenti: si tratta di un investimento certo e redditizio, sia se decidete di trasferirvi qui: potete infatti utilizzare la vostra casa per 183 giorni all’anno, e poi affittarla tranquillamente ai turisti settimanalmente ( si parla di “short-renting”) durante il periodo di alta stagione ( esistono delle agenzie specifiche che si occupano della gestione di appartamenti turistici anche in vostra assenza, chidendovi una percentuale). Sia se decidete di NON trasferire la vostra residenza in Portogallo: potreste affittare la vostra casa turistica per 365 giorni all’anno, garantendovi una redditività certa nel lungo periodo.

Il costo medio di un affitto, per un appartamento bicamere (T2) nei paesi vicino a Lisbona, ma anche nella zona dell’Algarve, difficilmente scende al di sotto dei 500 euro mensili, con contratto annuale. Nei mesi esitivi invece, lo stesso appartamento arriva a costare anche 800/900 euro settimanali.

A Lisbona città o in certe località famose come Villamoura (in Algarve) o Cascais (si trova a 25 Km da Lisbona) gli affitti residenzali costano circa 1000 euro al mese per un bicamere. Vi lasciamo immaginare a quanto vengono affittati settimanalmente nelle settimane estive di luglio /agosto.

 

QUALI DIFFICOLTA’ SI POSSONO INCONTRARE?

La legge portoghese in merito agli acquisti immobiliari è chiara e ben definita, anche in Portogallo esiste una forma tassativa simile alla nostra IMU, ma con aliquote più basse rispetto a quelle italiane, anche le spese notarili e di registro sono in forma più contenuta rispetto all’italia. Presso la “Caixa general de deposito”, (banca di riferimento dove normalmente i pensionati aprono il conto) è possibile stipulare un mutuo con limite di età 80 anni alla fine del mutuo stesso.

Il problema non è nella burocrazia in sè , che comunque non scherza, si tratta soprattutto di una questione preventiva di fiducia: è bene infatti potersi affidare ad agenti immobiliari muniti di licenza (in Portogallo è obbligatoria per legge una licenza autorizzata dallo Stato per esercitare la professione di agente immobiliare, con tanto di garanzia assicurativa), contattare uno specialista qualificato che possa constatare le caratteristiche tecniche e la stima dell’immobile, e soprattutto è fondamentale che un avvocato possa rappresentarvi nella compravendita dell’immobile stesso, al fine di garantire la legittimità e la registrazione di ogni documento fiscale.

Come in tutto il mondo bisogna sapersi muovere nella realtà locale: il limite non è soltanto quello della lingua. Esistono delle situazioni magari non regolarizzate con il catasto, o altre problematiche di autorizzazioni… ecco che avere al proprio fianco i nostri soci italiani vi metterà al sicuro da tutti quei rischi e tutte quelle problematiche che da soli sarebbero difficili da superare.

Il nostro responsabile per la zona di Lisbona e limitrofi (operiamo fino a 50-60 Km da Lisbona) è un architetto toscano che lavora e vive da 20 anni in Portogallo, inoltre siamo associati ad uno studio legale di Lisbona, allo scopo di garantire che tutto sia regolare e senza sorprese.

Il costo di questa assistenza (compresa quella iniziale di ricerca) rientra nella percentuale dell’ 1,5% che noi chiediamo… sarà l’unica percentuale a vostro carico in quanto il rimanente è a carico del rivenditore. Con noi al vostro fianco sarete sicuri e tranquilli nel fare il vostro acquisto immobiliare.

A voler valutare bene il tutto è chiaro che l’affitto può essere tecnicamente più comodo da gestire… ma si tratta anche di soldi spesi senza un ritorno: in 10 anni (gli anni di durata dell’esenzione fiscale sulla pensione) con un affitto di 800-900 euro , si spendono 96.000-108.000 euro (la zona di Cascais è costosa).

Chiaramente, acquistare casa comporta una spesa iniziale più elevata, ma si tratta di un bene immobiliare che rimmarrà poi a figli/nipoti e che si rivaluta nel tempo, e che se affittato rende molto di più degli attuali rendimenti bancari…inoltre, se residenti, si può pensare di accendere un mutuo per pagare una parte del costo, anticipandone la restante parte. I nostri collaboratori vi possono fornire supporto anche per le operazioni bancarie necessarie.

 

ESEMPIO DI UN BELL’APPARTAMENTO IN VENDITA A CASCAIS

Perchè non iniziare ad informarsi già da qui? La curiosità è tanta, e noi abbiamo deciso di facilitarvi la strada della ricerca: ecco a voi uno degli esempi che andremo a presentarvi anche con i prossimi articoli. Abbiamo cercato delle reali buone opportunità in zone interessanti per diversi motivi… Cascais è interessante sia per affittare che per viverci, è una bellissima e famosa località turistica situata a 25 Km da Lisbona, considerata una delle zone di mare vip portoghese. Molti pensionati con pensione medio-alta scelgono questa località per trasferire la propria residenza e… la propria vita.

Trattasi di un bicamere recentemente ristrutturato, completamente arredato, con giardino/zona esterna privata

foto_copertina_1200_628

63 metri quadri utili, 2 ampie stanze matrimoniali ( se volete ospitare qualcuno che vi viene a trovare)

stanza1_casa_cascais

stanza2_casa_cascais

salotto con caminetto

salotto_casa_cascais

salottino esterno racchiuso da ampie e luminose vetrate

zona_solarium_casa_cascais

bagno ben arredato e decoroso

bagno_casa_cascais

bellissima cucina arredata con gusto

cucina_casa_cascais

Il tutto al prezzo di 210.000 euro

Se state valutando l’ipotesi di acquistare un’immobile in Portogallo, ecco quello che vi consigliamo di fare: visitate il nostro sito http://www.nuova-vita.com e il nostro blog http://blog.nuova-vita.com , oppure mandate una mail a info@nuova-vita.com per ricevere info più dettagliate e, magari, fissare un primo incontro di consulenza gratuita presso i nostri uffici di Altavilla Vicentina.

E poi via… partite per la vostra Nuova Vita !!!

 

 

 

Condividi