trasferirsi-minorca-vivere-pensione-nella-perla-delle-baleari

Trasferirsi a Minorca: vivere in pensione nella perla delle Baleari

Come si vive da pensionati a Minorca?
Da oggi abbiamo aggiunto anche questa meta tra le nostre destinazioni e ora siamo pronti a farvi scoprire tutti i vantaggi che potreste avere se decideste di trasferirvi su questa meravigliosa isola della Baleari per trascorrere gli anni della vostra pensione.

Trasferirsi a Minorca, ecco perché?

Ci sono moltissimi motivi per i quali un pensionato italiano potrebbe decidere di trasferirsi a Minorca, la perla delle Baleari, per trascorrere gli anni della sua meritata pensione.
Vediamoli insieme:

 

1) Il clima del nostro sud Italia con un regime fiscale molto più basso!

Il vantaggio in questo caso è duplice: a Minorca avrete la possibilità di godere del meraviglioso clima del nostro sud Italia, con estati calde e secche e inverni temperati (e quelli di voi che abitano nelle pianure del nord o nel centro Italia sanno quanto sia “pesante”, invece, il clima qui da noi, con estati torride e afose e inverni gelidi e umidi), ma senza le stesse tasse sulla pensione!
Nella perla delle Baleari, infatti, la tassazione va dal 9,5% fino ad un massimo del 25% per i redditi sopra ai 175.000 €! In pratica la tassazione è la metà rispetto a quella italiana.
Questo vantaggio, come più volte spiegato, è riservato solo ai pensionati INPS, cioè ex dipendenti del settore privato e liberi professionisti, e non agli ex-INPDAP, cioè agli ex dipendenti del comparto pubblico (per approfondimenti potete leggere il nostro articolo sulle differenze tra pensionati INPS e pensionati ex-INPDAP).

 

2) Un costo della vita più basso

A Minorca il costo della vita è inferiori di circa un 20% rispetto a quello italiano.
Questo fattore, sommato al fatto che la tassazione sulle pensioni è meno incisiva e che anche i costi per il riscaldamento o i piumoni invernali sono notevolmente inferiori, fa praticamente lievitare il vostro potere di acquisto e vi consentirà uno stile di vita più agiato rispetto all’Italia e ben più salutare e sereno grazie a sole, spiagge e mare bellissimi.

 

3) Location da sogno a un’ora e mezza di volo dall’Italia

C’è un motivo se Minorca viene definita “la perla delle Baleari”! Le sue spiagge e i suoi paesaggi, infatti, sono a dir poco mozzafiato… sabbia bianca, mare cristallino, callette incontaminate e piccoli paesi ben forniti di ogni servizio.

trasferirsi-minorca-vivere-pensione-nella-perla-delle-baleari

Praticamente un sogno! E il tutto con la comodità di essere a solo un’ora e mezza di volo dai principali aeroporti italiani, cosa che renderà molto comodo e veloce sia il poter tornare in Italia a trovare i vostri cari sia il permettere a loro di venirvi a trovare in questo paradiso 🙂
(Sempre con la correttezza che ci contraddistingue, vi specifichiamo che in stagione turistica ci sono molti voli diretti e che nel periodo invernale, invece, si deve far scalo a Barcellona, ma non è un grosso problema…).

 

4) Niente resse, solo relax

Le Baleari, al momento, non sono inflazionate come le Canarie.
Certo, il clima e il regime fiscale sono diversi (ma comunque piacevoli e convenienti), ma qui troverete uno stile di vita meno “turistico” e meno “affollato”.
Minorca, infatti, è frequentata principalmente nei mesi primaverili ed estivi e offre un tipo di proposte adatte ad un turismo più elitario, fatto di ottimi servizi,  ottimi ristorantini e locali di intrattenimento adatti a tutte le età.
È anche definita “l’isola della calma” in quanto tutto si svolge in tranquillità e senza la frenesia e lo stress che abbiamo qui in Italia.

 

5) Massima sicurezza

A differenza del degrado e della criminalità che ormai dilagano nelle città italiane, ma anche ormai nei paesi, Minorca è una piccola isola molto sicura e controllata, dove la criminalità è praticamente pari allo zero.
Oltre al vantaggio fiscale crediamo siano fondamentali, per la qualità di vita, anche la serenità, la salute e la sicurezza tutte cose che Minorca offre in abbondanza.

 

6) Ottima sanità pubblica

I pensionati che decideranno di trasferirsi a Minorca potranno anche godere di una sanità pubblica di ottimo livello.
Oltre al grande ospedale centrale di Mahon ci sono diversi centri medici sparsi in tutta l’isola. Il livello e la qualità sono ottimi e, visto quanto è importante la nostra salute, crediamo che questo sia un fattore molto importante da considerare.

 

 

In pensione a Minorca? Un ottimo investimento!

Non bastassero tutti i vantaggi che vi abbiamo appena elencato, alla lista aggiungiamo anche il fatto che trasferirsi nella perla delle Baleari per godersi gli anni della pensione potrebbe rivelarsi un ottimo investimento in quanto, come dicevamo, nei mesi primaverili e in quelli estivi è una meta molto gettonata.
Potreste, quindi, acquistare un appartamento, vivere lì nei mesi invernali, per sfuggire alle rigide e umide temperature dei nostri nord e centro Italia e poi tornare nel “bel Paese” o viaggiare durante la primavera e l’estate e mettere in affitto la vostra abitazione 😉

trasferirsi-minorca-vivere-pensione-nella-perla-delle-baleari
In ogni caso l’acquisto di un’abitazione è sempre un valore ed un bene che poi rimarrà a figli o nipoti mentre l’affitto è un costo fine a sé stesso. Potrebbe essere interessante anche anticipare una parte del costo ed il resto pagarlo mensilmente come fosse un affitto salvo poi ritrovarsi l’immobile di proprietà. Il nostro responsabile italiano per Minorca è molto ben inserito in tutti i contesti dirigenziali dell’isola e potrà assistervi in tutto l’iter dell’acquisto, dalla ricerca sicura a tutte le pratiche bancarie con istituti seri e conosciuti da anni… e non è poco!

 

Volete scoprire di più su Minorca? Allora visitate l’apposita sezione dedicata alla “perla delle Baleari” sul nostro sito www.nuova-vita.com/categoria/proposte/minorca e poi non vi resta che andare a vedere direttamente con i vostri occhi grazie ai nostri “Viaggi di Prova”, supportati dai nostri soci italiani che da dieci anni vivono sul posto e che vi assisteranno per farvi scoprire davvero il reale stile di vita del posto!

 

Per tutte le altre informazioni visitate il nostro sito www.nuova-vita.com oppure mandaci una mail a info@nuova-vita.com.

Condividi